Regolamento accesso

L’Archivio Storico, in entrambe le sedi, non è aperto al pubblico e la consultazione è consentita solo all’interno dello stabilimento, previa richiesta scritta al personale dell’Archivio. Le norme devono essere concordate volta per volta; la consultazione è disponibile per studiosi, studenti e utenti che ne facciano richiesta indicando dati anagrafici e motivi della ricerca. Agli studenti è richiesta una lettera di presentazione del docente.

Il testo dei documenti può essere liberamente trascritto o pubblicato ma con l’obbligo della citazione della fonte. Lo studioso si impegna a consegnare all’Associazione Museo della Melara una copia della pubblicazione, elaborato o testi di laurea.

Per la riproduzione del materiale fotografico esistono precise regole e norme che tutelano i materiali e lo sottopongono al riconoscimento dei diritti di riproduzione.

 

Norme per la riproduzione dei documenti fotografici

L’accesso alla documentazione fotografica custodita presso l’Archivio Storico OTO Melara è libero e disciplinato dalle norme generali che regolano il servizio archivistico. La richiesta di riproduzione o concessione d’uso di una o più immagini di proprietà dell’Archivio Storico è vincolata dall’accettazione delle seguenti norme:

  • tutte le riproduzioni, nessuna esclusa, vengono effettuate, esclusivamente dallo studio fotografico di fiducia dell’Archivio Storico e saranno fornite munite di logo;
  • la possibilità di ricerca e riproduzione di immagini conservate in fondi non ancora inventariati o in fase di ordinamento, è sottoposta al giudizio insindacabile dell’archivista;
  • ogni richiesta di riproduzione deve esplicitare la destinazione d’uso della fotografia che potrà essere utilizzata per una sola volta e unicamente per lo scopo dichiarato nella richiesta, salvo autorizzazione scritta dell’Archivio Storico Oto Melara;
  • la riproduzione ai fini di studio è concessa a titolo gratuito escluse le spese di riproduzione e spedizione. Ugualmente nel caso di richieste di riproduzione avanzate da Enti o Associazioni Culturali, Istituti Universitari e di Ricerca, purché non finalizzata a scopi commerciali o di lucro;
  • richieste di riproduzione a fini commerciali diretti (pubblicazioni varie, supporti ai contenuti di un filmato, etc.) vengono soddisfatte previo versamento anticipato dei diritti di riproduzione;
  • i costi di riproduzione e spedizione sono a carico del richiedente, che si impegna ad inviare all’Archivio Storico copia dell’opera in cui sono state pubblicate le immagini riprodotte o un estratto significativo.

L’Archivio Storico OTO Melara declina ogni responsabilità per ritardi, smarrimenti, o danneggiamenti causati indipendentemente dal suo operato.